Alfa Romeo 145/146

Alfa Romeo 145VII ’94: premiere della versione a tre porte 145; X ’94: presentazione della versione 5 porte 146; ’97: i motori boxer furono sostituiti da motori Twin Spark (due candele per cilindro); 2000 la fine della produzione.

► Dati tecnici
Telaio: berlina 3-drzw.: dim. 4093/1712/1427 mm, capacità. Borsa. 320/1130 io, peso incl. a partire dal 1135 kg; 5-porta: dim. 4257/1712/ 1425; capacità. tronco 380/1225 io. Motori: benz. pugile: 1.3/90, 1.6/103 io 1.7 16V / 129 KM; Twin Spark: 1.4/103: 1.6/120, 1.8/144 io 2.0/155; turbodiesel 1.9/90 KM.
Telaio: trazione anteriore, Cambio a 5 marce. uomo; sospensione indipendente: anteriore col. McPherson, bracci posteriori posteriori, stabilizzatore.

► Difetti
• frequenti problemi con i motori boxer:
lavoro rumoroso, blocco e rottura delle cinghie trapezoidali
• cambio di emergenza
• difetti della pompa del carburante e del sistema di raffreddamento

Prezzi delle parti in PLN
riflettore 743
parafango anteriore 443
frizione completa 764
pastiglie dei freni (davanti) 267
vetro della porta d'ingresso 281
azionamento di temporizzazione 360
Alfa Romeo 145 1.4, 1998 r.

► Riepilogo
Dicono gli appassionati di guida sportiva, che l'Alfa senza il caratteristico suono dei motori boxer ha perso il suo fascino. Un'auto per giovani individualisti, alla ricerca di impressioni sportive, che sono meno interessati alle dimensioni dello stivale, comfort di guida o livello di equipaggiamento.
Stile e motori sportivi, tasso di guasto elevato, calo di valore