BD 500 – anno 1927

BD 500 – anno 1927

Produttore: Fabbrica di macchine, Breitfeld-Danek, Praga X, Cecoslovacchia

A metà degli anni venti, quando i prodotti americani e inglesi predominavano sul mercato motociclistico cecoslovacco e la produzione interna era frammentata e rimaneva al livello della produzione artigianale di piccole merci, il reparto aviazione della fabbrica di macchine Breitfeld-Danek, non troppo sovraccarico di lavoro, ricevette l'ordine dall'allora Ministero della Difesa Nazionale di realizzare una serie di prova di motocicli con cilindrata 500 cm3. Lo sviluppo della nuova motocicletta è stato affidato al noto designer di motociclette Jarosław F.. Koch. Koch ne aveva già alcuni suoi, progetti completati. Tra questi spiccava il modello 350, con una valvola in testa (OHC), con un rullo reale, prodotto con il marchio JFK. Anche l'albero a camme di questo veicolo alimentava il magnete, situato sopra la testata del cilindro.

Nella nuova motocicletta, Koch ha utilizzato l'esperienza maturata nella costruzione di modelli precedenti, e quindi il prototipo del veicolo è stato realizzato - sotto la sua guida - in un tempo record di tre mesi. Motociclo, che ha ricevuto il nome non ufficiale Bedar si è rivelato una costruzione di successo, l'azienda ottenne ulteriori ordini e furono prodotte diverse serie da cinquecento.

Le caratteristiche delle motociclette BD erano un moderno motore a quattro tempi con una cilindrata 499 cm3, raggiungendo a 4000 potenza rpm 11 kW (15 KM). Le valvole erano controllate da due alberi a camme in testa (2 x OHC). Il cambio a tre velocità bloccato con il motore poteva essere facilmente rimosso dal propulsore. La soluzione per il montaggio delle ruote è stata degna di nota, che erano mutuamente scambiabili, la ruota posteriore è stata rimossa senza rimuovere la catena. Motociclo, dotato di doppio telaio tubolare, ha avuto una messa 178 kg e ha sviluppato la velocità massima 105 km / h.

W 1929 Nell'anno, la fabbrica è stata incorporata nella società Ćeskomoravske Strojirny (con un reparto per la produzione delle famose auto praghesi). Motocicletta BD 500 tuttavia, è stato ancora prodotto dopo alcuni piccoli perfezionamenti (nuovo sistema di lubrificazione, serbatoio del carburante e faro migliorati), sotto il nome di Praga BD 500.

A causa della scarsa redditività, w 1935 Nell'anno, la produzione di motociclette in questa azienda è stata interrotta.