CAPO INDIANO – anno 1940

CAPO INDIANO – anno 1940

Produttore: Indian Motorcycle Co., Springfield, Massachusetts, Stati Uniti d'America.

Per concludere questa breve revisione della moto, in cui non abbiamo potuto elencare tutti i modelli famosi, un tipico rappresentante della scuola edile americana resta degno di attenzione, il popolare 're delle strade”, Indian Chief motocicletta con forcella, motore a due cilindri.

Il nome Indian Chief era ampiamente noto agli appassionati di moto dalla seconda metà degli anni '20, quando i veicoli di questo marchio erano un simbolo dell'eccellenza e delle possibilità di produzione della tecnologia motociclistica americana. Queste motociclette sono state costantemente migliorate. Sono dotati di un nuovo carburatore, sistema di lubrificazione con carter a secco, testate e pistoni in lega leggera, nuovi fari di forma, altri parafanghi e stecche dei cilindri, quadro protettivo, borse da sella e - w 1940 dell'anno - sospensione anteriore con ammortizzatori telescopici.

L'unità di potenza del capo è stata provata e testata, Motore bicilindrico a V con una capacità 1200 cm3. Aveva una fasatura delle valvole bassa (SV). Il cambio a quattro velocità aveva il controllo manuale. Il massiccio doppio telaio era una struttura tubolare. Forcella anteriore, con bracci trasversali finali, balzato su una balestra di un quarto di ellittica (e dotato di ammortizzatore telescopico). La motocicletta aveva freni a tamburo meccanici su entrambe le ruote. La ruota posteriore aveva una sospensione telescopica ed era guidata da una catena. Erano accuratamente coperti da un ampio paraurti.

W 1944 dell'anno, il capo indiano è stato parzialmente modernizzato. Ha ricevuto m. nel. nuova forcella anteriore di Webb, tuttavia, non era più in grado di competere efficacemente con le motociclette inglesi. L'azienda si difende dall'invasione delle motociclette dalle isole britanniche, prodotto in 1949 Nuovi modelli Indian Arrow dell'anno (220 cm3) io Indian Scout (440 cm3), tuttavia, non sono riusciti a impedirne la caduta. La produzione delle motociclette Indian Chief fu interrotta nel 1953 anno.