Skoda Citigo – test

Skoda Citigo: Tu-ti-vai che vuoi?!

Una furiosa macchina verde parcheggiata davanti a casa nostra. O forse è un kart? Gioioso come l'erba primaverile, ha illuminato la sera di novembre e ci ha portato fino a Cracovia.

Si scopre, che un'auto di dimensioni Micra o Toyota Yaris può essere bella in apparenza invece di assomigliare a una compatta compatta. Citigo sembrava un piantagrane alla luce delle lanterne, che sta solo aspettando di essere preso per un giro. Non c'è niente di straordinario, linea mozzafiato, spoiler e doppi tubi di scarico, ma non è questo il punto qui. Tutto è stato ben misurato e alla fine forma una forma piuttosto ordinata.

Lo scopo del nostro viaggio era Cracovia, e poi Lanckorona, dove stavamo andando a scappare da tutti e da tutto, Stai a letto, leggere libri e dormire completamente. Ma poiché amiamo il nostro lavoro, ho messo il mio computer nello zaino, un Wojtek… era vicino a un'auto con due scatole di cartone piene di cose da fotografare. Grandi scatole di cartone. Così, ci siamo viziati un po 'con le station wagon, che conteneva di tutto e di più. Ci siamo sbarazzati di una scatola di cartone e l'abbiamo imbottita in qualche modo (cartone, non Wojtek, per Wojtek, Skoda Citigo ha fornito molto spazio sul sedile del passeggero). Me, cioè il manager – o forse il volante? – per essere comodamente seduti, anche se un po 'troppo difficile, il che mi ha fatto desiderare una pausa per l'inalazione di fumo al freddo. All'interno, i sedili riscaldati e il colore verde hanno attirato la mia attenzione – entrambi sulla porta, così come sul display. Attraverso la portiera verde, l'intera macchina si riempie di un bagliore verde che ricorda gli alieni. Purtroppo non è un veicolo di alieni e non siamo riusciti a superare l'ingorgo all'uscita da Varsavia e abbiamo dovuto distinguerci. Poi il tetto apribile panoramico è diventato un successo, che abbiamo lasciato chiuso, ma si poteva ammirare il cielo attraverso di loro… o qualcosa.

Macchina in gomma

A bordo avevamo i sedili riscaldati, aria condizionata (no, non automatico) e sensori di parcheggio. C'era anche una navigazione Move portatile&divertimento. Ci ha sicuramente tenuti occupati ogni volta, quando abbiamo provato ad allacciarlo ed è stato davvero divertente ;-). È tutt'altro che intuitivo la prima volta che lo usi, ma dopo due o tre utilizzi ci si può abituare. Anche se ci sono voluti almeno due tentativi per risolverlo ogni volta. Una volta installato, ci ha condotto con eleganza a Cracovia. A proposito, non so cosa ci sia dentro: Percorso di Varsavia – Conosco Cracovia a memoria, eppure mi piace la linea verde e le informazioni, che tra poche ore sarò nella mia città natale. Non c'è niente da scrivere sugli interni – Citigo è una piccola macchina, c'è la mamma dietro (per niente nel bagagliaio) o cartone. I sensori di parcheggio sono praticamente inutili, perché tutto è chiaramente visibile negli specchietti, il resto delle dimensioni dell'auto fa, che puoi spremere quasi ovunque, che ho controllato viaggiando per le strade strette di Cracovia, quando ho portato mia madre a prendere un caffè. A proposito di Mamy – si adatta perfettamente al sedile posteriore – o almeno non si lamentava a voce alta della mancanza di spazio. Al nostro ritorno abbiamo riconosciuto, che l'auto è di gomma e abbiamo iniziato a preparare cose extra da portare da Cracovia – conserve di mummia (Sono un barattolo), vestiti e scarpe. Abbiamo anche ospitato Llosa, Cortazara, e anche Choromański! Fatto – nessun altro entrerebbe più in macchina, ma quello che avevamo programmato di prendere – abbiamo preso!

Piccolo pazzo

Da quando sono passato a Citigo da Skoda Yeti, ho iniziato a gemere un po '. Ma mentre guidi, puoi praticamente dimenticare, che stai guidando una piccola macchina con un motore da un litro di soli 75 km. Si scopre, che se riduci la marcia solo dalla 5a alla 3a e premi il pedale più a destra, abbiamo a che fare con un pazzo verde che sorpassa abbastanza facilmente coloro che si attardano sulla strada. Il grande vantaggio è questo, che è difficile ottenere una multa davvero alta in questa macchina. Non è in grado di accelerare a una velocità così vertiginosa che qualcosa ci minaccia, soprattutto sulla superstrada. Ma questo non significa affatto, questo è noioso. Anzi – L'auto offre molto divertimento con un ottimo suono del motore. Non è il gemito di una macchina che implora pietà, ma piuttosto il mormorio di un piccolo piantagrane, che sta solo aspettando una spinta più forte sull'acceleratore. Immagina il resto: notte, strada con curve – mite e leggermente più nitido, su cui puoi guidare ad alta velocità 90 km / he "Beverly Hills Cop" alla radio – esplosione assoluta! Particolarmente, che sta andando alla grande a turno, che abbiamo avuto modo di provare anche sulla strada che porta a Lanckorona – è facile da domare e reagisce clamorosamente a tutte le richieste fatte tramite il volante. Nonostante le mie paure iniziali, ha fatto bene anche sul sentiero nel bosco che porta alla pensione.

Questo paga!

Il viaggio Varsavia-Cracovia-Lanckorona-Varsavia ci è costato un pieno di carburante + rifornimento per PLN 20. La combustione sulla strada può essere facilmente saltata qui sotto 5 litri, che è più di un risultato sensazionale. Infatti, viaggiandolo e riflettendo un attimo, siamo giunti ad una conclusione, è fondamentalmente l'auto perfetta: poco, quindi si adatterà ovunque, e perché non abbiamo ancora figli e abbiamo poco (beh Wojtek ha poco, me un po 'di più) perché abbiamo bisogno di un'auto più grande e più ardente? Inoltre, il fatto è un grande vantaggio dell'auto, che non pensa per l'autista, lasciandolo impazzire, senza essere limitato da mille sistemi di sicurezza, sempre più comune nelle auto nuove.
Tuttavia, il prezzo rimane un problema. non so perché, ma ci è sembrato, che un'auto come una Citigo non costa più di 30 000 zloty. La nostra sorpresa è stata fantastica, quando si è scoperto, che la versione testata costa denaro 20 mille in più. Il prezzo base è inferiore a quello 40 migliaia di zloty, e avere “versione di prova”, devi pagare un extra per: vernice verde, Versione a 5 porte (personalmente preferirei uno a 3 porte), sfuggire alla navigazione, altoparlanti aggiuntivi nella parte posteriore, elettrico, tetto apribile panoramico, regolazione automatica della velocità, riscaldamento dei sedili anteriori e qualche altra "ovvietà". bene, Non compreremo un Citigo nel prossimo futuro, ma ci piacerebbe provarlo di nuovo!