VINCENT-HRD RAPID – anno 1939

VINCENT-HRD RAPID – anno 1939

Produttore: La Vincent-HRD Co., Stovenage, Anglia.

Il famoso motociclista inglese Howard R.. Davies, avendo vinto il Tourist Trophy in 1921 anno (in sella a una motocicletta AJS con una capacità di 350 cm3 ha vinto la classe 500 – anziano), deciso in 1924 anno per iniziare a produrre le proprie motociclette. In questa impresa, è stato assistito dal rinomato tecnico Massey, che aveva già esperienza nella produzione di motociclette Massey-Arran. Le prime motociclette HRD furono assemblate in un'officina nel seminterrato di Wolverhampton. Sono state utilizzate parti e componenti di altri produttori, per esempio: Motore JAP 500 cm3, Cambio a tre velocità Burman, ecc., ma anche non si è tirato indietro dalle proprie soluzioni. Originariamente costruito:. nel. serbatoio di carburante. I serbatoi del carburante utilizzati in precedenza sono stati posizionati tra i tubi superiori del telaio. Progettato da Davies, il cosidetto. serbatoio a sella, "Era seduto” sul tubo superiore e lo circondava su entrambi i lati, scendendo simmetricamente. Questo ha dato alla bici una silhouette più moderna, e ha permesso anche la costruzione di serbatoi di maggiore capacità.

W 1929 Phil Vincent ha rilevato HRD, che i suoi nuovi modelli con motori Villiers, Blackburne, Python e JAP dotati di "soft” sospensione della ruota posteriore (secondo il proprio brevetto). A partire dal 1934 Nell'anno l'azienda ha anche prodotto i propri motori, di una capacità 499 cm3, alle tue moto. W 1937 Nell'anno, i motori da litri utilizzati nei famosi modelli, ad es.. Rapido, Cavaliere, Ombra nera, Principe nero, Black Lightning i inne.

La motocicletta Rapid aveva un motore bicilindrico a V con valvole in testa (OHV) di una capacità 996 cm3 e potenza 33 kW (45 KM) a 5300 rpm. Il cambio a quattro velocità era la parte portante del moderno telaio centrale. Il veicolo ha una frizione a frizione, disco, in cui la forza di bloccaggio del disco era il risultato dell'azione delle molle e della forza centrifuga, da pesi rotanti, attaccato intorno alla circonferenza dell'anello di pressione (il cosidetto. sistema półodśrodkowy). Durante la modernizzazione, effettuato in 1946 anno, la motocicletta Rapid è dotata di forcella anteriore telescopica in duralluminio con ammortizzatori idraulici. Come suggerisce il nome Rapid, era un veicolo molto veloce - la velocità massima era 176 km / h.

W 1950 Nell'anno, la produzione in serie delle motociclette Vincent HRD è stata interrotta, costoso, ma il più veloce dei veicoli a binario singolo prodotti in serie (fino alla comparsa dei veicoli giapponesi). Il marchio Vincent è rimasto sul mercato fino al 1956 anno, perché fino ad allora produceva motociclette su commessa individuale.