VW Golf 4 e Bora - Motori a benzina

Motori a gas (GIORNO) – VW Golf 4 e Bora

Motori a cinque valvole per cilindro

Un solo motore Golf: 1,8 GTI Turbo, è dotato di una testata contenente cinque valvole per ogni cilindro. Altri due motori a benzina: di una capacità 1,4 terra 1,6 Ho quattro valvole per cilindro, mentre tutti gli altri motori – tradizionalmente due valvole per cilindro.

Quali vantaggi teorici ha un motore a cinque valvole per cilindro?, in cui due valvole di scarico e tre di aspirazione servono a migliorare lo scambio di gas? La risposta sembra semplice: attraverso le tre valvole, più miscela può entrare nel cilindro in breve tempo, di due e molto più di una valvola. Il grado di riempimento del cilindro in una corsa di aspirazione dovrebbe quindi essere molto più alto.

Finora, I motori a cinque valvole per cilindro, tuttavia, non hanno sfondato nel mercato. Il consumo di carburante e le potenze non sono migliori di motori comparabili con meno valvole.

Motori 1,4 dm3 16V typu AHW, AKQ, APE i AXP

Motore 1,4 l con quattro valvole per cilindro raggiunge la potenza 55 kW (75 KM) a 5000 rpm. Ha due alberi a camme in testa, uno dei quali è azionato da una cinghia dentata dall'albero motore. La trasmissione del secondo albero ha una soluzione diversa rispetto a tutti gli altri motori VW con due alberi a camme. Non è una catena, ma una seconda cinghia dentata. Uno dei rulli controlla le valvole di ingresso tramite una leva, e altri (situato sul retro) valvole di scarico.

La paletta in lega leggera e l'albero motore con cinque cuscinetti principali assomigliano al resto dei motori VW. La pompa dell'olio, invece, è stata posizionata diversamente: dietro la ruota motrice di temporizzazione. Questo motore ha un nuovo sistema di iniezione 4 AV firmy Magneti-Marelli, integrato nel sistema di accensione come parte del sistema di controllo del motore comune.

Motori 1,4 Sono inoltre dotati del sistema di iniezione e accensione Motronic ME 7.5 (anziché 4 DI) di Bosch. Questa varietà è contrassegnata con le lettere APE. Da maggio 2000 Anno, il motore APE è costruito come AXP. È conforme allo standard europeo di purezza dei gas di scarico dell'UE 4.

La designazione delle singole varianti di motore e il relativo numero di serie sono riportati sull'adesivo, situato sul coperchio della cinghia dentata. Questa informazione è ripetuta sul carter del cambio e sulla targhetta informativa nel bagagliaio. La designazione della lettera del motore è stampigliata anche sulla targhetta dell'auto.

Motori 1,6 dm3 typu AEH, AKL, APF, ATN ho spento

Nessuna delle precedenti generazioni di Golf può essere trovata nemmeno tra questi motori. I motori AEH e AKL sono realizzati in alluminio e ghisa grigia, hanno otto valvole e raggiungono il potere 74 kW (100 KM) a velocità di rotazione 5600 rpm. L'albero a camme montato nella testa è azionato da una cinghia dentata dall'albero motore. L'albero a camme controlla le valvole di aspirazione e scarico angolate tramite punterie idrauliche.

Non vi è alcun albero intermedio in questo motore. La pompa dell'olio è azionata a catena dall'albero motore. Manca anche un distributore di accensione convenzionale. È stato sostituito con un sistema di accensione a doppia scintilla con due bobine di accensione, che regolano l'accensione. Questo sistema è integrato con il sistema di iniezione benzina, come parte del sistema di controllo del motore Simos 2 firmy Siemens. Il motore AKL soddisfa lo standard di purezza dei gas di scarico D3. Da maggio 1999 r. motore 1,6 il tipo APF è alimentato 100 KM ed è dotato del sistema di controllo Simos 3.3, per soddisfare il più severo standard di purezza dei gas di scarico D4.

Designazione del motore (lettere e numero di serie) stampigliato sulla parte anteriore della fusoliera accanto al collegamento tra il motore e il cambio. Si trova anche su un adesivo sul coperchio della cinghia dentata. La parte della lettera della designazione include la targhetta dell'auto.

Da gennaio 2000 r. I golf sono dotati di uno nuovo, una versione a sedici valvole di questo motore con sistema di iniezione-accensione Magneti-Marelli 4LV. Il motore è contrassegnato con le lettere ATN. La sua forza è 77 kW (105 KM). I motori Golf e Bora ATN sono disponibili solo con cambio meccanico a cinque marce. Con coppia massima 148 Nm (a 4500 rpm) questa nuova unità motrice rende l'auto più dinamica. Abbassato di 11% consumo di carburante (medio 6,8 l / 100 km) e l'emissione di sostanze nocive nei gas di scarico (conformità allo standard D4). La Golf raggiunge la velocità con un nuovo motore 100 km / h w 10,5 secondi. La sua velocità massima aumenterà 192 km / h. Venduto da maggio 2000 r. versione modernizzata di questo motore, digitare AUS, è già conforme allo standard europeo di pulizia dei gas di scarico dell'UE 4.